• La settimana XI

    Con un po’ di ritardo per via delle feste pasquali, ma alla fine arriva anche questa settimana. L’importante non è vincere, ma piagnucolare, di Chiara Geloni http://www.leftwing.it/politica/339/limportante-non-e-vincere-ma-piagnucolare Alla mia amica Elisabetta è venuta in mente la saggezza cinese: “Il miglior modo di vincere una battaglia è non combatterla, dice Sun Tzu”. Lo ha scritto su […]

  • La settimana X

    Incredibile, ma vero: sono arrivato al decimo appuntamento. Tutti i precedenti li potete trovare qui. Non ho ancora mai ricevuto un feedback, positivo o negativo che fosse, su questa mia iniziativa-rubrica: volendo, fate sempre in tempo. Buona lettura. Flessibili, impoveriti e infelici, di Stefano Bartolini http://www.leftwing.it/economia/338/flessibili-impoveriti-e-infelici Che cosa vuole la gente dal proprio lavoro? Che […]

  • «Comunista!», gridò la Carlucci al libro

    Stando a quanto riportato dalla stampa negli ultimi giorni, secondo Gabriella Carlucci e altri 18 parlamentari al suo seguito, molti libri scolastici sarebbero dichiaratamente e irrimediabilmente comunisti, soprattutto quelli di storia. Cioè libri di storia comunisti. In particolare e sempre facendo affidamento all’opinione di questo gruppo, alcuni di questi libri getterebbero fango sulla figura del […]

  • La settimana VII

    A proposito della bufala sul famigerato emendamento 1707, di Susanna Curci http://susanna.diebrucke.it/?p=1228 Mi sono resa conto da ieri che la bufala sull’emendamento 1707 al ddl 1611 sulle intercettazioni, che tanto ha fatto tremare l’opinione pubblica questo giugno, ha ricominciato a circolare su Facebook e nel web. Inizialmente mi ero limitata ad una nota sul social […]

  • La settimana VI

    Il dilemma atomico della piccola Italia, di Giovanni Valentini http://bit.ly/hFtpCE Il timore, invece, è proprio quello che sull’energia nucleare il governo italiano sia intenzionato a scatenare una crociata atomica, una guerra di religione, alimentando nuove tensioni e fratture in un Paese già troppo diviso dai retaggi ideologici del Novecento e dalla più concreta contrapposizione degli […]

  • La settimana, IV

    La legge contro gli sconti sui libri http://www.ilpost.it/2011/03/04/legge-levi-sconti-libri/ Mercoledì scorso il Senato ha approvato quasi all’unanimità – unici astenuti i senatori radicali – un disegno di legge sulla “Nuova disciplina del prezzo dei libri” promosso da Riccardo Levi, senatore del PD. La legge stabilisce che non si possano applicare ai libri sconti superiori al 15 […]

  • Età dei leader

    Di seguito un grafico redatto dal The Economist che mette a confronto l’età dei leader internazionali (blu) con l’età media delle relative popolazioni (azzurro, dato riferito al 2010). Si noti come: in termini assoluti, Silvio Berlusconi (nato nel 1936) è tra i più anziani della lista. Più anziani di lui troviamo solo il re saudita […]

  • WikiLeaks tra Italia e Usa

    WikiLeaks ha appena pubblicato dei nuovi cablogrammi in cui l’ambasciata Usa a Roma parla dell’Italia e più precisamente del nostro Premier, Silvio Berlusconi, descrivendolo – in sintesi – come un clown1. Le pubblicazioni gettano delle nuove ombre, ma non su Berlusconi (dubito che certe affermazioni possano stupire qualche italiano), bensì sull’idea e sul valore che […]

  • Dimettiti, ma non per le prostitute

    Nonostante quanto avevo spiegato la scorsa settimana, le mie aspettative circa la manifestazione di domenica 13 sono rimasta insoddisfatte. Se vi avete partecipato o se avete guardato foto e video della piazza, vorrei sapere come negare che la manifestazione è stata nella sostanza e precisamente un ennesimo No Berlusconi day, nella forma generalmente come una […]

  • La settimana, II

    Come la scorsa settimana, vi segnalo alcuni articoli interessanti trovati sul web. La festa è finita, di Left Wing http://bit.ly/eF03Yo La vicenda politica di Silvio Berlusconi è chiusa, ma il problema della sua enorme influenza sulla politica resterà aperto ancora a lungo. Attraverso il partito che ha fondato e gli uomini che ha promosso, attraverso […]